Triumph Spitfire per il tour “Cum Memorare Marengo”

Sette equipaggi della famosa auto inglese Triumph Spitfire, appartenenti al Registro Italiano Triumph Spitfire (R.I.T.S.), si troveranno nella giornata del 6 agosto 2020 a Marengo per un appuntamento turistico alla giusta distanza e rigorosamente all’aperto.

La spider Spitfire fu progettata nel 1963 da Giovanni Michelotti, designer nell’industria automobilistica della scuola di Torino, che rese la città il centro progettuale principale di tutta Europa. La sua produzione cessò nel 1980, in coincidenza con la sua morte.

“Da oltre vent’anni organizziamo 6-7 raduni l’anno coinvolgendo decine di equipaggi”, spiega Francesco Giordana, già docente universitario e appassionato di storia e di turismo, giornalista e comunicatore che rinsalda un legame con l’alessandrino già in passato portato avanti per azioni di sensibilizzazione sulla guida sicura.

Questo incontro tra appassionati ha lo scopo di ricordare l’eccellenza progettuale del designer Michelotti, unita al tour “Cum Memorare Marengo” che segna le tappe napoleoniche attraverso un giro turistico tra diversi punti storici e d’interesse della città di Alessandria quali: la Cittadella, il Platano di Napoleone, la scultura “Marengò” di Marco Lodola, il Castello di Piovera, la torre di Teodolinda, e arrivando a Marengo per il “trionfo” delle truppe di Bonaparte, vittoriose sugli austriaci.

L’occasione sarà ottima per un pic-nic nel parco di Marengo, ed un piccolo talk all’aperto nella Marinco Curtis per la consegna degli attestati di partecipazione.