Vai al contenuto

Collezionisti riuniti a Marengo

L’anniversario 224 per la Convenzione di Alessandria (15 giugno 1800) alias il trattato di pace scaturito dal trionfo di Napoleone sul rivale austriaco costretto a regredire a est oltre il fiume Mincio sarà celebrato domenica 16 giugno 2024 alle 17 al polo culturale di Marengo dal Caffè per collezionisti. La riunione per esporre le idee migliori per creare la mostra-baratto sul sito napoleonico alessandrino nasce dalla saga di Bonaparte perpetuata altresì dall’oggettistica gradita agli intenditori di ogni estrazione sociale. La collezione è estesa ai gioielli, ai vestiti e ai figurini di ufficiali napoleonici e di ”savants” esibiti (2020, 2022) alla Villa Delavo. La miniatura tridimensionale estratta dal collezionismo pregiato esalta le rifiniture incantevoli di uniformi (copricapo, guanti, stivali) e bardature di cavalli per conferire la profondità ai condottieri prodi. La riunione sarà incorniciata dal quadro rievocativo di vita militare inscenato al parco Desaix dal pool di re-enactor 59^ Demi Brigade d’Infanterie de Ligne stabilito al polo culturale di Marengo.

L’evento allestito dall’Unione Giornalisti e Comunicatori europei (Ujce) insieme all’associazione Artesuoni e alla Scuola europea per Rievocatori napoleonici (Sern) è patrocinato dalla Provincia di Alessandria.